3 differenze tra blocchi di granito, marmo, quarzo e cristallo.

I materiali naturali si distinguono principalmente per 3 caratteristiche: qualità naturali, quantità disponibile in natura e impiego nell’architettura.

Quali sono le differenze tra un blocco di granito, un blocco di marmo, un blocco di quarzo e un blocco di cristallo?
Come scegliere la materia prima ideale per il progetto del tuo committente?

 

Guida alla scelta dei blocchi di granito, marmo, quarzo e cristallo.

3 sono i tratti distintivi che ti aiuteranno a scegliere il materiale giusto per le tue esigenze:

  • Caratteristiche naturali del materiale estratto.
  • Quantità disponibile nel sottosuolo, poiché si tratta di materiale naturale al 100%.
  • Impiego ideale nell’architettura e nel design d’interni.

Caratteristiche dei blocchi di granito

Qualità naturali

Il granito ha origine vulcanica, cioè si è formato, e si forma tuttora, dal processo metamorfico del magma che, non trovando una frattura della crosta terrestre per salire in superficie, si raffredda lentamente nel sottosuolo. Si tratta di un fenomeno geologico che avviene al centro della Terra, per cui il caldo materiale liquido si trasforma in una roccia naturale utilizzabile nel nostro quotidiano e nelle nostre città.

Quantità disponibile

In natura il granito è il materiale più presente e la cosa che sbalordisce di più è che lo si può trovare in tantissimi colori e forme. È la sua struttura olocristallina in grani a rendere unico ogni esemplare, e ciò avviene per la posizione geografica del materiale, per l’antichità del territorio che lo ha accolto, per la presenza di fonti d’acqua, la sua composizione chimica, di minerali o di altri componenti naturali del sottosuolo.

Impiego del granito in architettura

Il granito è una pietra naturale molto versatile: per i colori disponibili ed omogenei, per la facilità di lavorazione, per la sua capacità di adattarsi a condizioni atmosferiche diverse.
È un materiale che si adatta anche a tantissimi tipi di lavorazione: levigatura, spazzolatura, bocciardatura, fiammatura, ecc. per ottenere opere finite originali, sia per l’interno, sia per l’esterno.

Quando scegliere i blocchi in granito?

  • Quando il tuo progetto comprende il rivestimento di grandi volumi, come piazze e grattacieli.
    La quantità disponibile di questo materiale è elevata e il suo colore è sempre omogeneo anche nella fornitura di grandi quantità.
  • Se il tuo progetto prevede la copertura di grandi superfici esterne.
    Le alte o le basse temperature, le abbondanti o limitate precipitazioni di vario genere non causeranno alcuna modifica al materiale o al colore.
  • Se il tuo progetto prevede più fasi di realizzazione.
    È un materiale che si trova sul mercato con più facilità rispetto ad altri, è un materiale “commerciale”, cioè maggiormente disponibile ovunque.

Guarda i blocchi di granito disponibili nel nostro catalogo.

Caratteristiche dei blocchi di marmo

luminos

Qualità naturali

Il marmo è una roccia sedimentaria, cioè si è formata durante un lungo processo metamorfico per deposizione e accumulo di materiali organici e inorganici. La sua struttura così luminosa è il risultato di un processo di ricristallizzazione del carbonato di calcio che ha dato forma ad un insieme di cristalli di calcite e di dolomite, presenti in quantità diverse a seconda della zona di estrazione.

Quantità disponibile

In natura il marmo è un materiale presente in grandi quantità, ma allo stesso tempo è molto ricercato poiché ogni tipologia di marmo possiede qualità uniche nel suo genere. Infatti, in base al luogo di estrazione la pietra racconta storia, colori, sfumature e forme estetiche diverse, uniche e particolari.

Impiego del marmo in architettura

Il marmo è una pietra naturale più chiara e luminosa, poiché contiene elementi brillanti trasmettitori di luce. Essendo un materiale colorato, ma allo stesso tempo sfumato, è adatto per creare movimento e ambienti eclettici, sia interni che esterni.
La sua superficie può accogliere diverse finiture, dal lucido al bocciardato, dal levigato al fiammato.

Quando scegliere i blocchi in marmo?

  • Quando hai da realizzare un progetto di interior design.
    Il marmo comunica eleganza, raffinatezza e originalità.
  • Se stai cercando un materiale pregiato, ma allo stesso tempo facile da vivere.
    L’utilizzo del marmo in casa è privilegiato poiché è un materiale facile dal pulire e facile da mantenere integro nella sua bellezza unica.
  • Se vuoi ottenere luoghi inimitabili, stanze luminose e di carattere.
    I progetti di design in marmo dialogano con l’arredamento circostante. Le texture e i pattern che la superficie esalta si inseriscono negli ambienti per creare contrasti e movimenti.

Scopri i blocchi di marmo disponibili nel nostro catalogo.

Caratteristiche dei blocchi di quarzite

macondo1

Qualità naturali

La quarzite è un materiale metamorfico che nasce per effetto dei movimenti tettonici del mantello terreste. Ha origine dalla roccia arenaria sottoposta ad alte temperature e pressione, ed è composta prettamente da quarzo. A differenza del marmo e del granito, si presenta su sfondi tenui e neutri enfatizzati da texture lineari e omogenee.

Quantità disponibile

In natura il quarzo è il secondo minerale più abbondante nella crosta terreste. Per la sua conformazione è un materiale molto pregiato e ricercato tra i progettisti di interni. A seconda del luogo di estrazione, però, ogni blocco disponibile può far emergere un colore naturale diverso, venature singolari e texture inimitabili.
È un materiale molto solido, difficile da rovinarsi e molto stabile nel tempo.

Impiego della quarzite in architettura

La quarzite è una pietra naturale indicata per l’arredo design di pregiati spazi abitativi. Infatti le sue caratteristiche fisico-meccaniche la rendono un materiale indicato per i rivestimenti, per le pavimentazioni, per i piani cucina, i top bagno, le scale e la creazione di complementi di arredo. È garanzia di resistenza al tempo, all’usura e alle mode, poiché è facile da abbinare ad altri materiali ed altri colori.

Quando scegliere i blocchi in quarzite?

  • Se il tuo progetto comprende delle realizzazioni di arredo design.
    Una realizzazione in quarzite rimarrà sempre integra e bella nel tempo.
  • Se il tuo progetto di interior design deve comunicare equilibrio, eleganza e pace dei sensi.
    I colori che distinguono la quarzite sono solitamente neutri e bilanciati.
  • Quando il tuo committente ricerca un materiale pregiato anche per grandi superfici.
    È il secondo materiale più presente sulla terra, ma si presenta in diversi colori e forme. È importante affidarsi a fornitori specializzati per ottenere soluzioni integrate.

Sfoglia i blocchi di quarzite disponibili nel nostro catalogo.

Caratteristiche dei blocchi di semipreziosi

ametista01

Qualità naturali

I materiali semipreziosi sono dei quarzi naturali unici, piccoli giacimenti nascosti nel sottosuolo in cui quarzo e gemme preziose si sono fuse e hanno dato vita ad un nuovo materiale. Impossibile generalizzare sulla loro origine, poiché si sviluppano in presenza di determinati fattori naturali che solo certi territori trasmettono. Ogni quarzo è unico e contiene caratteri inimitabili donati dal contesto, dal clima e dall’ambiente circostante.

Quantità disponibile

In natura il quarzo naturale destinato all’architettura è molto raro. I nostri semipreziosi, per esempio, vengono estratti da piccole cave, scoperte da studiosi della terra e della sua storia. Si tratta anche di incontri fortunati, per cui neanche il genere umano poteva immaginare di trovare tanta bellezza ed esclusività. Si tratta di materiali disponibili in quantità ridotte, quindi solo pochi fortunati potranno goderne la visione.

Impiego del quarzo naturale in architettura

È indicato per l’arredo design, l’arredamento d’interni e la creazione di opere uniche. Viene utilizzato dove è richiesta una tinta unica, o colori neutri e basici e dove l’ambiente circostante è minimal ed essenziale. Per la sua estrema bellezza e particolarità, è un materiale che può essere retroilluminato allo scopo di sfruttare la luce e i suoi effetti.

Quando scegliere i blocchi in cristallo?

  • Se devi realizzare un progetto unico.
    Proprio per la sua ridotta disponibilità, non ci saranno altre realizzazioni uguali sulla faccia della terra.
  • Se nel progetto è richiesta esclusività, eleganza e raffinatezza.
    È il materiale ideale per creare effetti ottici particolari o per giocare con le trasparenze.
  • Se non hai grandi superfici da rivestire.
    Si tratta, infatti, di un materiale naturale raro, che solo in pochi possono permettersi.

Ammira i blocchi di materiali semipreziosi disponibili nel nostro catalogo.

Contattaci se vuoi avere maggiori dettagli sui blocchi in granito, marmo, quarzite o quarzi naturali.
Ti assistiamo nella scelta per poter riceverlo in dimensioni personalizzate.
Soddisfiamo ordini di piccole o grandi quantità.
Ti consigliamo abbinamenti, tipologie di materiale e ti mostriamo la lastra che si può ottenere dalla lavorazione.
Inoltre, riceverai la nostra assistenza post-vendita per qualsiasi necessità.

Una volta al mese pubblichiamo un nuovo aggiornamento.

Iscriviti alla newsletter per non perderlo!

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Scarica il nostro catalogo

Scopri tutti i nostri materiali sfogliando questo catalogo gratuito.