Top cucina in quarzo naturale: resistente, igienico, antibatterico

top cucina in quarzo naturale

Inauguriamo questa nuova sezione con un articolo che soddisfa la domanda che più spesso viene posta agli architetti di design d'interni: qual è il miglior materiale per la realizzazione di un piano cucina funzionale?

Non c'è un'unica risposta. Noi che vendiamo blocchi di marmo, granito, quarziti e quarzi naturali però, sappiamo che il quarzo naturale è un materiale che in cucina rende alte performance. E con questo articolo te lo dimostreremo.

 

Proprietà del quarzo naturale

  • Igienico

Il piano cucina in quarzo naturale è facile da tenere pulito, e per questo rappresenta la soluzione ideale per la cucina. Come si pulisce un top in quarzo? Semplicemente con dell'acqua e del detergente liquido neutro. Se dopo la pulizia si passa anche un panno in microfibra per asciugare, rimane impeccabile, come appena posato.

Inoltre non si macchia, perché se cade qualcosa sul piano, e non si è pronti a pulire, grazie alla sua compattezza, non c'è il rischio che si rovini.

  • Antibatterico

Il quarzo naturale non è un materiale poroso. È compatto. Le sue caratteristiche fisiche gli attribuiscono un'alta resistenza all'insediamento di batteri e muffe poiché non presenta né buchi, né spazi vuoti. La polvere, i liquidi, i grassi alimentari e gli odori rimangono all'esterno, sopra la superficie.

Questa sua qualità lo rende una soluzione ottimale per la salute dell'uomo e della casa. E fa sì che un piano in quarzo si conservi integro per molto tempo.

  • Resistente

Il quarzo naturale è un materiale molto duro. Sulla scala di Mohs si posiziona al 4° posto, dopo diamante, corindone e topazio. Ciò significa che un non si grafferà, non si scalfirà e non subirà rotture tanto facilmente.

  • Non soffre degli shock termici

Il quarzo naturale è un materiale molto compatto che non subisce modifiche a causa della vicinanza di fonti di calore. L'elevata temperatura presente sulla superficie del top cucina, quando si utilizzano pentole calde a diretto contatto con il piano, non provoca alcuna rottura del materiale.

  • Resistente ai raggi UV

Il quarzo naturale può essere progettato anche per un piano di lavoro posto all'esterno, sul terrazzo di un loft o nel giardino di una villa. È un materiale che non perde la sua lucentezza e mantiene il colore, nonostante l'attacco degli agenti atmosferici stagionali.

  • Colori unici

Il quarzo naturale, nel settore lapideo, rientra nella categoria dei semipreziosi, perché i suoi colori sono dati dalla presenza di minerali e di gemme molto rare contenute nel terreno in cui si è formato. È un materiale naturale, difficilmente replicabile in laboratorio. Ogni singola lastra tiene traccia della storia della formazione del nostro pianeta e del territorio dal quale viene estratto.

  • Lussuoso

Il quarzo naturale, grazie alla sua unicità e particolarità, è un materiale molto elegante. Trasforma locali impersonali in location prestigiose dal carattere classico o moderno.

  • Invariabile nel tempo

Il quarzo naturale mantiene le sue caratteristiche invariate nel tempo. È un investimento che si ripaga grazie al suo aspetto estetico, sempre perfetto e sempre nuovo. Solo chi lo utilizzerà conoscerà la sua anima e le sue sfumature di carattere.

  • Lavorazioni complementari

Il quarzo naturale può essere lucidato, fiammato, levigato e lavorato per completare nei minimi particolari le cucine composte da isola o penisola. Infatti, è funzionale a piani a cascata e come paraschizzi.

Le 9 qualità che chiariscono la particolarità di questo materiale, confermano che il quarzo naturale non è solo bello, ma è anche e soprattutto funzionale.

Chi ama le materie prime originali, quelle composte da Madre Terra, amerà il quarzo naturale della nostra collezione.

Chi non ama i materiali che riproducono gli effetti di altre materie, troverà nella nostra gamma di semipreziosi, tipologie di quarzi rari e assolutamente autentici.

I 3 parametri per scegliere il migliore top cucina tra i materiali naturali del nostro portfolio prodotti

  • La cifra stilistica

Il piano cucina deve essere un continuum dell'arredamento che lo abbraccia e lo sostiene. Lo stile della cucina, sia esso classico, moderno o contemporaneo, dialogherà anche con il top per creare un ambiente totalmente in sintonia. In questo modo, le persone che ci convivono quotidianamente si sentiranno a loro agio, perché lo utilizzeranno facilmente in base alle loro esigenze e possibilità.

  • Il budget

L'aspetto economico è un fattore che va valutato e rapportato alla durabilità. Infatti, oltre al prezzo al mq (dato dalla purezza del materiale), il cliente dovrà conoscere anche le performance che le caratteristiche tecniche attribuiscono al materiale, in termini di resistenza, durata nel tempo e integrità.

  • La durata

Questo terzo aspetto è influenzato dal grado di cura e attenzione che si riescono a tenere in cucina. Qui entrano in gioco le abitudini famigliari, lo stile di vita e le priorità che si assegnano alle proprie cose. È un carattere molto soggettivo che si comprende solo instaurando un rapporto di fiducia con il cliente.

Il cliente finale sta diventando un vero consum"attore", che compie scelte consapevoli guidate dalle informazioni che raccoglie durante la ricerca. Prende in considerazione le mode entro un certo limite, e si fida, giustamente, dell'opinione e dell'esperienza di amici e conoscenti.

Dal nostro punto di vista, il piano cucina è una delle scelte più importanti da fare, poiché diventerà il sostegno delle azioni quotidiane e delle abitudini manuali che danno il ritmo alle giornate degli abitanti di casa.

Il top in quarzo è un piano di lavoro che attiva la creatività dell'uomo e della donna.

È una superficie piana creata dall'ingegno umano per connettere le persone ad una dimensione di bellezza naturale.

Scopri i nostri quarzi naturali